ULTIMA FOLLIA DEL PD E DI RENZI

Il Pd e Matteo Renzi un'ultima follia di questa campagna elettorale e di un partito che non cessa di meravigliarci e di pensare che fine farà se non cesserà con le spese folli.Il partito con un buco di 9,5 milioni e 184 dipendenti in cassa integrazione,approva la campagna elettorale di Matteo Renzi sul treno che lo porterà su una sessantina di province italiane a caccia di voti e tutto questo costerà 400 mila euro... come se i soldi e il debito non farebbero la differenza per il Pd , e sempre più in balia di un Renzi che non ha Mai promesso nulla di buono anche quando era al governo. Insomma un partito che perde sempre sia in consensi e sia in denaro; fino a dove arriveranno?  Indubbiamente questa campagna elettorale per Renzi e il partito sarà come una prova finale,dopo di che o si aggiornano o faranno la fine pessima da non esistere più...(nuovo simbolo ma i suonatori saranno sempre gli stessi)  o magari dagli sbagli fatti che ricominceranno sia in tono minore.  Se Renzi voleva bene al suo partito non faceva spendere questa cifra del treno, ma in politica si gioca sporco e tutto è permesso....ma ne varrà la pena?        

Commenti