A TUTTA BIRRA| Anche se dietro hai lasciato desolazione per una famiglia...

Ma prima...Scrivere e pubblicare che non crei la suscettibilità degli altri.. e passiamo al fenomeno della velocità e dei pirati della strada che fanno vittime senza per questo addossarsi le proprie colpe; molti fuggono quando hanno travolto una persona come se quella persona per loro non contasse niente...paura o senso di colpa non possiamo dirlo con esattezza ma il fatto sta che sono incoscienti e perfino malvagi se può succedere tutto questo. Le strade italiane non sono fatte per l'alta velocità e neppure infischiarsene dei limiti di velocità e nei centri e in paesini i pedoni vanno rispettati se no diventa un vero inferno per i cittadini. Ormai amiamo macchine grosse e che vadano"a tutta birra" incuranti del pericolo nel schiacciare quel acceleratore e più delle volte fare vittime e scappare subito dopo senza dare soccorso e allarme! Un po'di colpa ne hanno pure le case automobilistiche mettendo in commercio bolidi con velocità da capogiro come se si dovesse fare un gran premio delle macchine da corsa, ma qui' nelle nostre strade è tutta un'altra faccenda e non si deve dimostrare chi è la macchina più veloce e il pilota più esperto..."una cosa indiscutibile" ma chi possiede una macchina come sopra descritto non può andare piano sarebbe un controsenso anche per i soldi che la pagata . Insomma sarebbe tutto da rivedere e rifare per una sicurezza sulla strada e che le vittime diminuiscono,ma anche una nostra mentalità più responsabile e inutile dare gas quando non lo si può dare e avere una macchina che non serve hai nostri scopi..se ha mietere vittime e basta!                                        

Commenti